T
E
C
N
O
S
I
N
T
E
X
TECNOSINTEX

Tecnosintex é una speciale miscela di cemento, resine, quarzi e coloranti, dove il cemento (predominando rispetto alle altre componenti), la spatolatura (legata alla manualità dell'applicatore) ed il differente assorbimento dei vari strati di applicazione, ricreano un effetto "materico" che può essere considerato una via di mezzo tra il cemento lisciato e lo stucco veneziano. Può essere applicato anche in verticale; la gamma colori é illimitata e ottenuta da apposite campionature mentre la resina impermeabilizzante protettiva può essere opaca, lucida o "vetrificata" (solo a pavimento).

CICLO APPLICATIVO:
  • Preparazione del sottofondo esistente mediante molatura e/o imprimitura con eventuale interposizione di rete in lana di vetro.
  • Stesura manuale in più mani successive.
  • Applicazione di due mani di resina protettiva trasparente ed eventuale ceratura.

Lo spessore può variare da 2 a 5 mm. e seguirà quindi la planarità del supporto esistente. Il ciclo applicativo può variare da 4 a 8 giorni (fino a mq. 200 circa) durante i quali la zona interessata non sarà transitabile. La pavimentazione così eseguita sarà pedonabile dopo ca. 48 h. (a 22°C e 60% U.R.), ma indurita in profondità dopo 5-7 giorni a 20°C.

scarica scheda tecnicaScarica la scheda tecnica | Vedi realizzazioni

sito realizzato da giorgio tobia